Solo pochi attimi di attesa

Posizione corrente:

Ti trovi in: Home » Scuola di Formazione Aziendale » Finanza e credito » Ammortamento di finanziamenti e leasing

Ammortamento di finanziamenti e leasing

La costruzione e la valutazione dei piani di rimborso di finanziamenti e leasing a tasso fisso ed a tasso variabile

Il corso presenta le metodologie per costruire piani di ammortamento di finanziamenti e leasing e per confrontare la convenienza di finanziamenti alternativi, evidenziando le criticità degli indici di raffronto più diffusi – come il TAEG – e suggerendo procedure di valutazione alternative.

Obiettivi

Il primo obiettivo del corso è fornire un quadro completo delle logiche e delle tecniche di redazione dei piani di ammortamento di finanziamenti e leasing.  Dopo una breve introduzione ai concetti di base, verranno presentate le principali forme di finanziamento con le relative modalità di rimborso. Verrà discusso il concetto di TAEG, focalizzandosi sulla sua applicabilità e sui suoi limiti. Grande attenzione verrà posta sull’aspetto pratico, illustrando le varie tipologie di piano di rimborso con esempi numerici costruiti tramite MS Excel. Si forniranno, infine, criteri utili a confrontare la convenienza di finanziamenti alternativi, anche in relazione all’impiego previsto, alla normativa fiscale, ecc. Un ulteriore obiettivo del corso è mettere il partecipante in condizione di comunicare adeguatamente le caratteristiche dei finanziamenti a soggetti senza specifiche conoscenze in materia o, viceversa, di adottare un linguaggio tecnico e puntuale nel confronto con operatori specializzati.

Didattica

Le lezioni combinano elementi teorici essenziali con esempi ed applicazioni pratiche su dati reali, illustrative delle varie tecniche, sfruttando il software MS EXCEL.

Destinatari

Il corso è rivolto prevalentemente ad operatori bancari , nonché professionisti (private banker, consulenti o promotori finanziari), che si occupano di finanziamenti alle imprese, mutui casa, prestiti al consumo, leasing finanziario, ecc. Il corso è utile anche ai professionisti in ambito aziendale che sono chiamati a valutare le condizioni di accesso al mercato del credito e, più in generale, sono interessati a rapportarsi in modo professionale con gli istituti finanziari.

Ammortamento di finanziamenti e Leasing finanziario

Programma

  1. Finanziamenti e piani di ammortamento

    Verranno introdotti i concetti fondamentali per la redazione di un piano di ammortamento e le relazioni di base che li legano: capitale finanziato, durata, rata, quota capitale, quota interessi, debito residuo, spese di istruttoria, spese generali, tassi di interesse coinvolti (TAN, TAEG, Euribor), condizioni di chiusura dell’ammortamento. [2 ore]

  2. Ammortamento di finanziamenti a tasso fisso

    Si inizierà discutendo le due principali tipologie di ammortamento di un finanziamento a tasso fisso: quello francese, ossia a rata costante, e quello italiano, ovvero a quota capitale costante. Si daranno diversi esempi e si introdurrà il TAEG come strumento di confronto tra finanziamenti con TAN e spese accessorie differenti. In caso di rata prefissata, si vedrà come stabilire la durata del finanziamento. Si accennerà anche a piani di rimborso meno comuni, come quello a quota interessi costante (con rimborso finale del capitale) o quello a rate che crescono/decrescono a velocità prestabilita. Infine, si esaminerà la stesura di piani di rimborso con rateizzazione infrannuale, tipici del credito al consumo. [5 ore]

  3. Ammortamento di finanziamenti a tasso variabile

    Fatta una panoramica sui tassi Euribor, sul loro ruolo nel mercato interbancario e sullo spread, si vedrà come modificare un piano di ammortamento quando, ad una certa data, cambia il tasso di interesse, ciò impattando sul valore delle rate future e/o sulla durata dell’ammortamento. Verrà quindi esaminato il caso di finanziamento a tasso indicizzato all’Euribor: simulando l’evoluzione del tasso interbancario, si procederà alla stesura del piano di rimborso a rata variabile ed al calcolo del TAEG. Verrà anche mostrato un esempio di finanziamento a tasso variabile e opzione cap. Infine si confronteranno finanziamenti con tassi e spese accessorie diversi. [4 ore]

  4. Confronto tra piani di ammortamento

    I confronti proposti nei moduli precedenti tra finanziamenti della stessa tipologia (tasso fisso o variabile), verranno estesi anche a tipologie diverse, sotto varie ipotesi ed attraverso numerosi esempi concreti. Ci si soffermerà sulle criticità del TAEG come strumento di confronto e si accennerà alla metodologia APV (Adjuested Present Vaule). [3 ore]

  5. Leasing finanziario

    Dopo aver introdotto i concetti fondamentali del leasing finanziario (canone iniziale, canone periodico, tasso contrattuale, valore di riscatto), verranno costruiti – anche via simulazione – piani di leasing con tasso fisso e con tasso variabile. Infine, verrà proposto un confronto di convenienza tra mutuo e leasing. [2 ore]

Personalizzazioni

La SFA è disponibile a valutare richieste di personalizzazione del programma del corso sotto vari profili. Puoi aggiungere argomenti funzionali agli obiettivi formativi, anche in sostituzione di argomenti in programma valutati di minor interesse. Puoi aggiungere prerequisiti, qualora tu ritenga di non avere le conoscenze di base necessarie per affrontate uno o più argomenti. Possiamo anche calibrare la didattica dando maggiore attenzione agli aspetti teorici o, viceversa, a quelli operativi.

Erogazione

Il corso prevede 16 ore di lezione erogate da uno o più Tutor della SFA; si suggerisce un minimo di 3-4 ore a settimana. Gli orari di lezione vanno concordati con i Tutor; si assicura ogni sforzo per accomodare le preferenze di giorni/orari dei partecipanti, entro l’orario di servizio (08:00 – 22:00, lunedì – domenica). Al termine del corso si rilascia un attestato di partecipazione riportante il programma svolto e firmato dal corpo docente. Si potrà anche richiedere la certificazione delle conoscenze acquisite previo superamento di una prova d’esame.

Quota di partecipazione

  • 1 pacchetto da 16 ore a € 512,00 (iva esclusa), acquistabile in un’unica soluzione.
  • 2 pacchetti da 8 ore l’uno a € 272,00 a pacchetto (iva esclusa), acquistabili separatamente.

La quota di partecipazione può variare in caso di personalizzazione del programma e si riferisce all’erogazione ad un solo partecipante, in aula virtuale tramite la nostra piattaforma (Tutoring Room). Contatta il nostro Staff per informazioni sul costo del corso in caso di erogazione a due o più partecipanti e/o in aula tradizionale.

Guida alla Tutoring Room

Corsi collegati

Analisi di Bilancio e Finanza Aziendale
Pianificazione Strategica e Capital Budgeting
CdG nelle PMI
CdG nell’azienda vitivinicola
Credit Management
Valutazione del rischio finanziario

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri di cosa parliamo

Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam keywords.