Solo pochi attimi di attesa

Posizione corrente:

Ti trovi in: Home » Scuola di Formazione Aziendale » Statistica della qualità » Ricerca di Mercato

Ricerca di Mercato

Dal questionario al campione, dai test sui consumatori alla segmentazione della clientela, strumenti e metodi per la Ricerca di Mercato

Il corso presenta alcune tra le principali metodologie per la Ricerca di Mercato, utili a stimare e prevedere in modo professionale numerose variabili critiche per le scelte di Marketing e di Vendita.

Obiettivi

Il corso si propone di fornire strumenti di analisi quantitativa dei dati a figure professionali che si occupano di individuare le caratteristiche del mercato di riferimento ed orientare l’azione aziendale in funzione delle preferenze dei clienti, acquisiti o da acquisire. Verranno introdotti diversi metodi, dalle tecniche di campionamento all’organizzazione dei dati, alla selezione ed applicazione di tecniche di Statistica Multivariata, anche attraverso il software open source R. Saranno presentate ed approfondite tutte le fasi di costruzione ed interpretazione della Ricerca di Mercato, focalizzandosi sulla formulazione dei modelli, sulle ipotesi retrostanti, sui dati richiesti, sui risultati generati (depurati, per quanto possibile, dalle fonti di distorsione) e sulla loro corretta interpretazione.

Didattica

Le lezioni combinano elementi teorici essenziali con esempi ed applicazioni pratiche su dati reali, illustrative delle varie tecniche, sfruttando il software open source R.

Destinatari

Il corso è rivolto prevalentemente ad analisti e ricercatori di mercatomanager, professionisti e consulenti in area Marketinge più in generale a chiunque sia chiamato ad effettuare stime e previsioni relative al mercato potenziale di un prodotto o servizio, alle quote di mercato conquistabili, alle vendite, al grado di interesse per un nuovo prodotto, all’impatto di una campagna pubblicitaria e ad altre variabili di mercato, ovvero si occupi di segmentazione della clientela, allocazione dei prodotti in scaffale, ecc.

Ricerca di Mercato

Programma

  1. Richiami di Statistica descrittiva per la Ricerca di Mercato

    In primo luogo, saranno richiamati rapidamente i concetti e gli strumenti statistici di base che verranno sfruttati nei moduli successivi: analisi delle frequenze, indici di posizione, di variabilità e di forma, rappresentazioni grafiche ed elementi di analisi bivariata, saranno i principali argomenti trattati. [3 ore]

  2. Sviluppo di un questionario e trattamento dati

    Molte indagini di mercato si basano su dati raccolti tramite questionario sottoposto ad un campione di soggetti della popolazione di interesse; la corretta costruzione del questionario impatta in modo decisivo sulla qualità dell’indagine. Si dedicherà quindi la dovuta attenzione alla scala di misurazione dei dati, allo sviluppo degli item, all’analisi di affidabilità e di validità del questionario, nonché alla procedura di raccolta dati. Verranno poi introdotte alcune tecniche di trattamento preliminare dei dati e vari tipi di trasformazioni elementari per “pulire i dati” prima delle elaborazioni più avanzate. [4 ore]

  3. Campionamento

    Un secondo requisito di grande importanza per la qualità della ricerca di mercato è la selezione del campione di soggetti cui sottoporre il questionario. Ci sono diverse tecniche di selezione; qui ci si soffermerà soprattutto sui campioni probabilistici e sulle tecniche di raccolta dati per ottenerli. Particolare attenzione sarà data al campionamento casuale, alla scelta della numerosità campionaria in funzione del grado di affidabilità e precisione dei risultati desiderato, all’analisi della qualità dei dati raccolti e degli errori che possono ridurla. [4 ore]

  4. Test di ipotesi

    Molti risultati delle indagini di mercato sono espressi in termini di medie e percentuali. In genere i valori descrittivi si riferiscono ad uno o più campioni di dati e devono essere validati per l’intera popolazione di riferimento. Una delle metodologie più utili a questo scopo va sotto il nome di verifica o test di ipotesi; qui si esamineranno i test più semplici, quelli sulla media, sulla proporzione, sugli scostamenti tra medie o proporzioni di due popolazioni diverse. Infine, si parlerà di analisi della varianza, una tecnica molto utile quando le popolazioni da confrontare sono numerose. [5 ore]

  5. Analisi in Componenti Principali

    Quando un fenomeno di mercato è determinato da un gran numero di variabili correlate, conviene sintetizzarle in un numero ridotto di fattori “latenti”, non correlati, facili da interpretare ed in grado di spiegare il fenomeno (quasi) come le variabili originarie. L’Analisi in Componenti Principali consente di raggiungere questo obiettivo; si vedrà come determinare i fattori latenti con il criterio della massimizzazione della varianza e come interpretarli, in chiave semantica e geometrica; una certa attenzione sarà posta sul caso particolare ma importante di campione multivariato gaussiano. [4 ore]

  6. Cluster Analysis

    Per una serie di problemi, tra cui quelli di classificazione e segmentazione della clientela, la tecnica più appropriata è la Cluster Analysis, che consente di raggruppare per similitudine dati multidimensionali. Verrà esaminato sia il cluster gerarchico che quello non gerarchico (k-means) e grande attenzione sarà dedicata alla caratterizzazione dei cluster. [4 ore]

Personalizzazioni

La SFA è disponibile a valutare richieste di personalizzazione del programma del corso sotto vari profili. Puoi aggiungere argomenti funzionali agli obiettivi formativi, anche in sostituzione di argomenti in programma valutati di minor interesse. Puoi aggiungere prerequisiti, qualora tu ritenga di non avere le conoscenze di base necessarie per affrontate uno o più argomenti. Possiamo anche calibrare la didattica dando maggiore attenzione agli aspetti teorici o, viceversa, a quelli operativi.

Erogazione

Il corso prevede 24 ore di lezione erogate da uno o più Tutor della SFA; si suggerisce un minimo di 3-4 ore a settimana. Gli orari di lezione vanno concordati con i Tutor; si assicura ogni sforzo per accomodare le preferenze di giorni/orari dei partecipanti, entro l’orario di servizio (08:00 – 22:00, lunedì – domenica). Al termine del corso si rilascia un attestato di partecipazione riportante il programma svolto e firmato dal corpo docente. Si potrà anche richiedere la certificazione delle conoscenze acquisite previo superamento di una prova d’esame.

Quota di partecipazione

  • 1 pacchetto da 24 ore a € 800,00 (iva esclusa), acquistabile in un’unica soluzione.
  • 3 pacchetti da 8 ore l’uno a € 280,00 a pacchetto (iva esclusa), acquistabili separatamente.

La quota di partecipazione può variare in caso di personalizzazione del programma e si riferisce all’erogazione ad un solo partecipante, in aula virtuale tramite la nostra piattaforma (Tutoring Room). Contatta il nostro Staff per informazioni sul costo del corso in caso di erogazione a due o più partecipanti e/o in aula tradizionale.

Guida alla Tutoring Room

Corsi collegati

Analisi della Customer Satisfaction
Controllo Statistico della Qualità
Lean Six Sigma

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri di cosa parliamo

Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam keywords.