Solo pochi attimi di attesa

Posizione corrente:

Ti trovi in: Home » Scuola di Formazione Aziendale » Concorsi e abilitazioni » Preparazione all’esame da consulente finanziario

Preparazione all'esame da consulente finanziario

Corso di Matematica Finanziaria ed Economia del Mercato Finanziario per aspiranti consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede

Il corso verte sul modulo “Nozioni di matematica finanziaria e di economia del mercato finanziario; pianificazione finanziaria e finanza comportamentale”, il più critico tra quelli in programma nella prova valutativa per l’iscritzione all’albo unico dei consulenti finanziari. Gli argomenti e gli esercizi proposti fanno specifico riferimento ai quesiti reperibili sul database OCF, ultimo aggiornamento disponibile.

Perché questo corso

La prova valutativa per l’iscrizione all’albo unico dei consulenti finanziari è molto impegnativa. Sul web si trovano materiali didattici di ogni tipo, a basso costo, per prepararsi: manuali, raccolte di quiz, simulazioni e altro. Perché allora investire risorse maggiori nel nostro corso online? Se sei arrivato qui, probabilmente quei materiali li hai già provati e hai scoperto che per preparare da zero molti argomenti, serve ben altro. Servono:

  • un percorso calibrato sulle tue conoscenze iniziali e sulle tue tempistiche;
  • n esperto che corra dove non hai difficoltà, ma si fermi su tutti i tuoi dubbi con spiegazioni ad hoc;
  • un esperto che ti offra la teoria indispensabile e svolga con te alcuni quiz per illustrarti le tecniche di risposta, prima di lasciarti lavorare da solo.

Ciò vale in particolare per le parti più tecniche e difficili del programma, che magari sono anche le più lontane dal tuo background culturale e professionale. Ogni corsita è diverso: il nostro corso si adegua e ti porta all’obiettivo seguendo la strada più adatta alle tue esigenze.

Questo corso copre il modulo Nozioni di matematica finanziaria e di economia del mercato finanziario; pianificazione finanziaria e finanza comportamentale. Per molti è il più difficile in programma ed è decisivo ai fini dell’esame, visto che circa il 32% dei quesiti della prova vertono su questo modulo. Verranno discussi gli aspetti più tecnici e formali di argomenti quali:

    • calcolo finanziario di base
    • obbligazioni e titoli di Stato
    • azioni
    • fondi comuni di investimento
    • prodotti derivati
    • strumenti creditizi
    • scenario macroeconomico
    • operatività delle banche e di altri intermediari finanziari
    • pianificazione finanziaria
    • finanza comportamentale

Didattica

Lezioni in aula virtuale: il tutor fornisce i concetti teorici essenziali e svolge con il corsista esercizi tratti dai quesiti ufficiali reperibili sul sito OCF (Organismo dei Consulenti Finanziari), che concorreranno a definire la prova valutativa.

Programma dettagliato

  1. Calcolo finanziario Leggi finanziarie; interesse e sconto, leggi di capitalizzazione e di attualizzazione semplice e composta; tassi equivalenti; rendite, in particolare nel regime composto; ammortamento italiano, francese, tedesco, americano. [2,5 ore]
  2. Titoli obbligazionariCaratteristiche generali, zcb e cb, prezzo di arbitraggio; rendimento, TIR, TRC, TRES; duration, duration modificata, convessità; tipologie di obbligazioni (convertibili, garantite, euro-obbligazioni, indicizzate, subordinate, strutturate, con warrant, drop lock); ABS; covered warrant e certificati; rischio obbligazionario; rating obbligazionario. [4,5 ore]
  3. Titoli di Stato – Caratteristiche generali, BOT, BTP, CCT, CTZ; obbligazioni degli enti locali; significato del coupon stripping. [1,5 ore]
  4. Titoli azionari Caratteristiche generali, tipologie di azioni, diritto d’opzione; rendimento di un’azione, volatilità, rischio e diversificazione del rischio, modello CAPM, modello media-varianza, scelte di portafoglio a la Markovitz. [3 ore]
  5. Fondi comuni di investimento Caratteristiche generali, benchmark, tipologie di gestione; fondi aperti, chiusi, riservati, speculativi; misure di performance di un fondo, indici TWRR, MWRR, Sharpe, Treynor, Alfa di Jensen. [3,5 ore]
  6. Prodotti derivati Caratteristiche generali, derivati regolamentati e OTC; future su indici, valute e tassi di interesse; opzioni put e call, prezzo di un’opzione, formula di Black&Scholes, lettere greche, opzioni su azioni, valute, indici, obbligazioni; contratti forward, FRA, IRS; cenni ai derivati creditizi e alle opzioni esotiche. [5 ore]
  7. Scenario macroeconomico– Politica economica e monetaria, obiettivi e strumenti; aggregati monetari e aggregati macroeconomici, PIL, tasso di disoccupazione, tasso di inflazione; parità coperta dei tassi di interesse; cenni alla teoria delle aspettative. [1 ora]
  8. Attività bancaria e altri intermediari finanziari Requisiti per l’autorizzazione all’esercizio dell’attività bancaria, rischi bancari e riserva obbligatoria; bilancio bancario, SP, CE, rendiconto finanziario; patrimonio di vigilanza; solvibilità, direttiva BRRD e bail in; rapporto con la clientela, trasparenza bancaria; Basilea 2 e 3; intermediari finanziari non bancari, società finanziarie, merchant bank, società di factoring, società fiduciarie, agenti e mediatori creditizi, agenti di cambio. [3,5 ore]
  9. Prodotti creditiziMercato interbancario, Libor ed Euribor; affidamenti, depositi, conti correnti, apertura di credito, credito al consumo, anticipo, sconto cambiali, mutuo, leasing, factoring, capitale di ventura. [3 ore]
  10. Pianificazione finanziariaBalance scorecard, piano finanziario e margini di tesoreria e di struttura; indici di liquidità e capitale circolante netto; indici di redditività, ROI, ROS, ROE; business planning. [1,5 ore]
  11. Finanzia comportamentaleBias, euristiche, avversione alla perdita, debias, euristica prezzo-utili, PEG, prezzo/vendite. [1 ora]

Personalizzazioni

L’altro modulo chiave per gli aspiranti consulenti finanziari è Diritto del mercato finanziario e degli intermediari e disciplina dell’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede. Circa il 37% dei quesiti insistono su questo modulo. La SFA è in grado di organizzare corsi per coprire, in tutto o in parte, anche questo modulo: chiedi maggiori informazioni al nostro Staff.

Erogazione

Il corso prevede 30 ore di lezione erogate da uno o più Tutor della SFA; si suggerisce un minimo di 3-4 ore a settimana. Gli orari di lezione vanno concordati con i Tutor; si assicura ogni sforzo per accomodare le preferenze di giorni/orari dei partecipanti, entro l’orario di servizio (08:00 – 22:00, lunedì – domenica).

Quota di partecipazione

  • 1 pacchetto da 30 ore a € 720,00 (iva inclusa), acquistabile in un’unica soluzione.
  • 3 pacchetti da 10 ore l’uno a € 264,00 a pacchetto (iva inclusa), acquistabili separatamente.

La quota di partecipazione può variare in caso di personalizzazione del programma e si riferisce all’erogazione ad un solo partecipante, in aula virtuale tramite la nostra piattaforma (Tutoring Room). Contatta il nostro Staff per informazioni sul costo del corso in caso di erogazione a due o più partecipanti.

Guida alla Tutoring Room

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri di cosa parliamo

Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam keywords.