Solo pochi attimi di attesa

Posizione corrente:

Ti trovi in: Home » Scuola di Formazione Aziendale » Concorsi e abilitazioni » Preparazione al concorso Agenzia delle Entrate – Attività amministrativo-tributaria

Preparazione al concorso Agenzia delle Entrate - Attività amministrativo-tributaria

Corso di Contabilità aziendale, Organizzazione aziendale, Scienza delle finanze e Statistica per il concorso Agenzia delle Entrate per funzionari amministativo-tributari

Il corso verte su alcune delle materie più critiche tra quelle in programma per la prova tecnico-professionale. I moduli del corso possono essere acquistati separatamente. Gli argomenti e gli esercizi selezionati fanno specifico riferimento a quelli proposti in precedenti edizioni del concorso per profili analoghi.

Perché questo corso

La prova tecnico-professionale del concorso Agenzia delle Entrate per l’assunzione di 510 funzionari per attività amministativo-tributaria (G.U. N. 31 del 17-04-2018) è molto impegnativa. Sul web si trovano materiali didattici di ogni tipo, a basso costo, per prepararsi: manuali, raccolte di quiz, simulazioni e altro. Perché allora investire risorse maggiori nel nostro corso online? Se sei arrivato qui, probabilmente quei materiali li hai già provati e hai scoperto che per preparare da zero molti argomenti, serve ben altro. Servono:

  • un percorso calibrato sulle tue conoscenze iniziali e sulle tue tempistiche;
  • un esperto che corra dove non hai difficoltà, ma si fermi su tutti i tuoi dubbi con spiegazioni ad hoc;
  • un esperto che ti offra la teoria indispensabile e svolga con te alcuni quiz per illustrarti le tecniche di risposta, prima di lasciarti lavorare da solo.

Ciò vale in particolare per le parti più tecniche e difficili del programma, che magari sono anche le più lontane dal tuo background culturale e professionale. Ogni corsita è diverso: il nostro corso si adegua e ti porta all’obiettivo seguendo la strada più adatta alle tue esigenze.

Il corso copre i moduli Contabilità aziendale, Organizzazione e gestione aziendale, Scienza delle Finanze, Elementi di statistica. Per molti sono i più difficili e sono decisivi per il buon esito della prova. Verranno discussi gli aspetti più tecnici e formali di argomenti quali:

  • Contabilità aziendale: capitale, reddito, contabilità generale, bilancio di esercizio, principi contabili, bilancio consolidato, analisi di bilancio.
  • Organizzazione e gestione aziendale: teorie generali, strutture organizzative, pianificazione e controllo, qualità totale, contabilità industriale.
  • Scienza delle finanze: teorie generali, economia del benessere, cost-benefit analysis, spesa pubblica, entrate pubbliche, bilancio dello Stato.
  • Elementi di statistica: tabelle e grafici, indici di posizione, variabilità e forma, rapporti statistici, relazioni statistiche, probabilità, stima.

Didattica

Lezioni in aula virtuale: il tutor fornisce i concetti teorici essenziali e svolge con il corsista quesiti reperibili da prove d’esame precedenti dello stesso concorso, per profili professionali identici o affini.

Programma dettagliato

A – Contabilità aziendale [20 ore]

  • Capitale e reddito: definizione civilistica di imprenditore e azienda, valori finanziari ed economici, capitale proprio e di debito, autofinanziamento, patrimonio netto, fondo rischi, reddito di esercizio, costi e ricavi, classificazioni. [2 ore]
  • Contabilità generale I: principi base di contabilità generale, classificazioni dei conti nel sistema del capitale e del risultato economico, convenzioni, variazioni finanziarie ed economiche, metodo della partita doppia. [1,5 ore]
  • Contabilità generale II: acquisto e vendita di beni e servizi, rettifica, anticipo a fornitori e da clienti, crediti e debiti, sconto cambiali, riba, anticipo su fattura, finanziamento, prestito obbligazionario, costo del personale, dismissione immobilizzazioni, contabilità semplificata. [3,5 ore]
  • Contabilità generale III: scritture di completamento, stanziamento TFR, scritture di assestamento, di integrazione, di rettifica, di ammortamento, conti patrimoniali e di reddito, chiusura e riapertura dei conti patrimoniali, storno, fondi di bilancio. [3 ore]
  • Bilancio di esercizio: principi di redazione del bilancio, stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario, bilancio abbreviato, valutazioni nel bilancio di esercizio. [4 ore]
  • Principi contabili: principi nazionali e internazionali, OIC e IASB, iscrizione al fair value, struttura del bilancio, confronti tra codice civile, OIC e IASB relativamente a stato patrimoniale, conto economico, nota integrativa, rendiconto finanziario, relazione sulla gestione. [2 ore]
  • Bilancio consolidato: gruppo di imprese, fonti normative, criteri di redazione del bilancio consolidato, medoti di consolidamento (integrale, proporzionale, patrinomio netto), tecniche di consolidamento. [1 ora]
  • Analisi di bilancio: riclassificazione del bilancio, tipologie di conto economico, MOL, indici di bilancio, leva finanziaria, rotazione del capitale investito, rendiconto finanziario. [3 ore]

B – Organizzazione e gestione aziendale [8 ore]

  • Teorie dell’organizzazione aziendale: teoria classica, teoria sociologica, teoria del management science, teoria dei sistemi. [1,5 ore]
  • Strutture organizzative: variabili organizzative, stile di management, organigramma, divisione orizzontale e verticale del lavoro, coordinamento, ordinamento gerarchico, funzionale, misto, organizzazione a matrice, reti di imprese, l’azienda sul web, organizzazioni leggere. [3 ore]
  • Pianificazione e controllo: pianificazione strategica, controllo di gestione, budgeting, analisi degli scostamenti, reporting, economicità di gestione. [1 ora]
  • Qualità totale: concetto di qualità totale, controllo di qualità, certificazioni di qualità, UNI EN ISO 9000. [1 ora]
  • Contabilità industriale: classificazione dei costi, leverage operativo, configurazioni di costo, centri di costo, contabilità dei costi. [1,5 ore]

C – Scienza delle finanze [9 ore]

  • Teorie volontaristiche e finanza congiunturale: modello volontaristico, paradosso del voto, elettore mediano, cenni di macroeconomia keynesiana, teorema di Haavelmo. [1 ora]
  • Economia del benessere: primo e secondo teorema, beni pubblici, esternalità, monopoli, asimmetria informativa, first e second best. [1 ora]
  • Cost-benefit analysis: metodi del valore attuale, metodo del TIR, teoria dei prezzi ombra. [0,5 ore]
  • Spesa pubblica: classificazione della spesa pubblica, redistribuzione del reddito nazionale, sicurezza sociale, sistemi pensionistici, ammortizzatori sociali, tutela contro gli infortuni sul lavoro, trattamenti assistenziali, SSN. [2 ore]
  • Entrate pubbliche: classificazione delle entrate pubbliche, debito pubblico, imposte, traslazione, evasione, erosione, elisione ed elusione delle imposte, capacità contributiva e sua determinazione, imposte dirette e indirette, teorema di Barone, principi di decentramento fiscale. [2 ore]
  • Bilancio dello Stato: principi generali, interazione con l’UE, patto di stabilità e crescita, documento di economia e finanza, legge di bilancio, formazione e approvazione del bilancio, coperture finanziarie, esercizio provvisorio, variazioni in entrata e uscita, rendiconto generale. [2,5 ore]

D – Elementi di statistica [8 ore]

  • Tabelle e grafici: distribuzioni statistiche semplici e doppie, aerogramma, istogramma. [0,5 ore]
  • Indici di posizione, variabilità e forma: medie, moda, mediana, percentili, scostamenti semplici, devianza e indici derivati, indice di concentrazione, asimmetria, curtosi. [2 ore]
  • Rapporti statistici: numeri indici e variazioni percentuali, altri rapporti statistici. [1 ora]
  • Relazioni statistiche: indipendenza statistica, chi quadrato, indipendenza in media, rapporto di correlazione, incorrelazione lineare, coefficiente di correlazione lineare, regressione lineare. [2 ore]
  • Probabilità: esperimento aleatorio, eventi, probabilità, regole di calcolo della probabilità, variabili aleatorie e relativi modelli, teorema limite centrale, legge dei grandi numeri. [2 ore]
  • Stima parametrica: stima puntuale, intervalli di confidenza. [0,5 ore]

Personalizzazioni

Altri moduli chiave per il superamento della prova tecnico-professionale del concorso Agenzia delle Entrate sono Diritto Tributario, Diritto Civile e Diritto Commerciale. La SFA è in grado di organizzare corsi per coprire, in tutto o in parte, anche questi moduli: chiedi maggiori informazioni al nostro Staff.

Erogazione

Il corso prevede lezioni erogate da uno o più Tutor della SFA; si suggerisce un minimo di 3-4 ore a settimana. Gli orari di lezione vanno concordati con i Tutor; si assicura ogni sforzo per accomodare le preferenze di giorni/orari dei partecipanti, entro l’orario di servizio (08:00 – 22:00, lunedì – domenica).

Quota di partecipazione

  • Modulo A – Contabilità aziendale: pacchetto da 20 ore a € 480,00, iva inclusa.
  • Modulo B – Organizzazione e gestione aziendale: pacchetto da 8 ore a € 192,00, iva inclusa.
  • Modulo C – Scienza delle finanze: pacchetto da 9 ore a € 216,00, iva inclusa.
  • Modulo D – Elementi di statistica: pacchetto da 8 ore a € 192,00, iva inclusa.
  • Intero corso (A+B+C+D): pacchetto da 45 ore a € 972 (anziché € 1080), iva inclusa.

La quota di partecipazione può variare in caso di personalizzazione del programma e si riferisce all’erogazione ad un solo partecipante, in aula virtuale tramite la nostra piattaforma (Tutoring Room). Contatta il nostro Staff per informazioni sul costo del corso in caso di erogazione a due o più partecipanti.

Guida alla Tutoring Room

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri di cosa parliamo

Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam keywords.